Lettre à destinataire inconnu, 2016

  • Venduta



Salvatore Tulipano
Nato a Milano nel 1985, vive e lavora a Parigi. Partendo dalla questione dello Spazio in termini di una sua de nizione sociologica ed estetica, la sua ricerca plastica interroga le possibilità di relazione fra la Scultura e lo Spazio. Attraverso questa indagine le sue sculture, immaginate per essere realizzate su ampia scala, rifuggono una connotazione di oggetto per inserirsi in un discorso legato al loro “essere” spazio. Diplomatosi nel 2010 in Scultura all’Accademia di Belle Arti di Napoli, ha all’attivo diverse mostre personali e collettive tra cui, L’Espace de la Sculpture a Montrouge (2015), Giovane Creazione Europea a Villa Olmo a Como (2015), Pavilion negli spazi di San Pietro in Atrio a Como (2014), Astratta TRE alla Fondazione Zappettini di Chiavari (2014). Nel 2014 ha preso parte a due progetti di residenza, Jeune Création Européenne Residency a Montrouge e Apulia Land Art Festival a Bosco di Cardigliano.

[formlightbox_call title="lightbox form" class="1374826386773"][/formlightbox_call] [formlightbox_obj id="1374826386773" style="" onload="false"][contact-form-7 id="36" title="Modulo di acquisto"][/formlightbox_obj]

Salvatore Tulipano
Nato a Milano nel 1985, vive e lavora a Parigi. Partendo dalla questione dello Spazio in termini di una sua de nizione sociologica ed estetica, la sua ricerca plastica interroga le possibilità di relazione fra la Scultura e lo Spazio. Attraverso questa indagine le sue sculture, immaginate per essere realizzate su ampia scala, rifuggono una connotazione di oggetto per inserirsi in un discorso legato al loro “essere” spazio. Diplomatosi nel 2010 in Scultura all’Accademia di Belle Arti di Napoli, ha all’attivo diverse mostre personali e collettive tra cui, L’Espace de la Sculpture a Montrouge (2015), Giovane Creazione Europea a Villa Olmo a Como (2015), Pavilion negli spazi di San Pietro in Atrio a Como (2014), Astratta TRE alla Fondazione Zappettini di Chiavari (2014). Nel 2014 ha preso parte a due progetti di residenza, Jeune Création Européenne Residency a Montrouge e Apulia Land Art Festival a Bosco di Cardigliano.