Yippie ‘67

  • Venduta



Pus – Francesco Vicari
Nato nel 1977 a Milano, Pus (Francesco Vicari) è laureato in Architettura e ha sfiorato per un pelo le professioni di attore teatrale ed educatore nelle comunità dei disabili. Dalla fine degli anni ‘90 si dedica al disegno e alla pittura, firmandosi con lo pseudonimo di Pus e prediligendo come tecnica espressiva l’affissione abusiva in strada di poster di vari formati, acrilici su carta volti a ricreare un dialogo tra il contesto urbano e quello cittadino. Disegna insetti antropomorfizzati, scarafaggi di preferenza, visti come un’allegoria dell’uomo e delle sue pulsioni, paure e desideri.
Sfuggente per natura, ha partecipato a numerose mostre collettive in giro per l’Italia e la Galleria 70 di Milano gli ha dedicato una personale. Collabora con lo studio Progetto Media di Milano, specializzato nell’ideazione e progettazione di mostre, exhibit design e valorizzazione dei beni culturali.

[formlightbox_call title="lightbox form" class="1374826386773"][/formlightbox_call] [formlightbox_obj id="1374826386773" style="" onload="false"][contact-form-7 id="36" title="Modulo di acquisto"][/formlightbox_obj]

Pus – Francesco Vicari
Nato nel 1977 a Milano, Pus (Francesco Vicari) è laureato in Architettura e ha sfiorato per un pelo le professioni di attore teatrale ed educatore nelle comunità dei disabili. Dalla fine degli anni ‘90 si dedica al disegno e alla pittura, firmandosi con lo pseudonimo di Pus e prediligendo come tecnica espressiva l’affissione abusiva in strada di poster di vari formati, acrilici su carta volti a ricreare un dialogo tra il contesto urbano e quello cittadino. Disegna insetti antropomorfizzati, scarafaggi di preferenza, visti come un’allegoria dell’uomo e delle sue pulsioni, paure e desideri.
Sfuggente per natura, ha partecipato a numerose mostre collettive in giro per l’Italia e la Galleria 70 di Milano gli ha dedicato una personale. Collabora con lo studio Progetto Media di Milano, specializzato nell’ideazione e progettazione di mostre, exhibit design e valorizzazione dei beni culturali.